PERIODI ALL’ESTERO

PERIODI ALL’ESTERO

Il programma è indirizzato a ragazzi di età compresa tra i 11 e i 15 anni.

HALF TERM – Durata 4/5 settimane

Il programma Half term prevede una vera e propria immersione linguistica e culturale, in quanto i ragazzi italiani si integrano completamente con quelli inglesi, entrando nel college in concomitanza con l’apertura dell’ultimo half term scolastico nel mese di giugno.
Il valore formativo di questa esperienza è indiscusso. I ragazzi si aprono ad una cultura diversa, mettono in gioco se stessi e la propria capacità di crescere ed adattarsi, sperimentando un sistema educativo basato sul problem solving e su una continua verifica sul campo dei concetti di studio, abituandosi al cambio continuo di classe in base alle materie insegnate.
Imparano le regole e il rispetto degli impegni, il tutto perfezionando il loro livello di conoscenza della lingua inglese.
Tale proposta è ideale per chi ha già vissuto un’esperienza di due settimane di studio all’estero e si sente pronto ad affrontare una sfida di crescita oppure per ragazzi già autonomi, con un forte spirito di adattamento.
Per i ragazzi del liceo che non possono saltare l’ultima settimana di scuola il programma può essere ridotto a 4 settimane.

Livello inglese: PET-FIRST
Numero max di studenti italiani: 4 (suddivisi per età e genere)

1 YEAR – Durata 1 anno
E’ un opportunità offerta a ragazzi tra i 14 – 18 anni di trascorrere un anno scolastico all’estero durante i propri studi, presso una delle migliori scuole dei Paesi che propongono questo tipo di esperienza. Solitamente si parla di Quarto Anno all’Estero proprio perché la maggior parte degli studenti decide di partecipare a questa esperienza culturale il Quarto Anno della Scuola Superiore.
Il valore formativo di un anno di studio all’estero è indiscusso e per questo è entrata in vigore una normativa che garantisce a chi compie questo percorso il riconoscimento degli studi e la re-immissione nel sistema scolastico italiano.
Il programma, offre la possibilità di vivere un’esperienza di profondo scambio culturale e di immergersi nella cultura e nella lingua locale, beneficiando dell’apprendimento di una lingua straniera, aprendo i propri orizzonti umani e interpersonali.
Per decidere di trascorrere un anno all’estero, ci vuole determinazione e convinzione da parte dei ragazzi, ma anche fiducia nella proprie capacità di adattamento e di autonomia nella gestione dei rapporti sociali, aumenteranno così il loro livello di maturità e svilupperanno un maggiore senso civico.
Generalmente sono esperienze indimenticabili, di grande crescita personale, che lasciano tracce profonde nella vita di chi le compie.

Anno scolastico: agosto-giugno
Livello inglese: buona conoscenza della lingua
Requisiti: votazioni sufficienti in tutte le materie